Un confronto con la psicologa

Lo sportello psicologico è messo a nostra disposizione dalla scuola perché possiamo trovare, in qualsiasi momento, una possibilità di confronto con un esperto.

Abbiamo quindi intervistato la psicologa Paola Sonzogni, chiedendole i motivi che l’hanno spinta a prendere parte a questo progetto e in che modo il suo lavoro potrebbe essere utile ai ragazzi che ne avessero bisogno.

Per prendere appuntamento con la psicologa è sufficiente rivolgersi al professor Mario Paternò, disponibile la terza ora del sabato (o comunque in qualsiasi momento abbiate la possibilità di incontrarlo).

Vi verrà consegnato un tagliandino con indicate data e ora dell’appuntamento, che dovrete mostrare al professore dell’ora in cui avrete l’appuntamento, per spiegare la vostra assenza.

È garantito il totale anonimato e il rispetto della privacy.

Non è necessario il permesso dei genitori, anche se minorenni.

Redazione Partita Tripla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *